Condizioni generali di vendita

1. PARTI CONTRAENTI E ACCORDI

AxxonOil SRL, una società costituita e registrata in Italia, è il Venditore. Il Venditore fornisce prodotti chimici a base di petrolio e altri prodotti correlati (i “Prodotti”). Il catalogo dei prodotti offerti dal Venditore e i prezzi di vendita sono disponibili su richiesta.

Quando l’Acquirente invia al Venditore un ordine di acquisto, il Venditore emette una Fattura Pro forma (PR) o una Conferma d’Ordine (OC). Quando l’Acquirente accetta la fattura pro forma o la Conferma d’ordine emessa dal Venditore, entrambi stipulano un Accordo di vendita (il “Contratto di vendita”) che è regolato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita (le “CGV”).

Le presenti CGV, completate dalla fattura pro forma o dalla conferma d’ordine costituiscono l’accordo completo ed esclusivo tra le parti e sostituiscono qualsiasi accordo precedente relativo ai prodotti venduti di seguito.

Nessun termine, condizione, corso precedente delle negoziazioni, andamento delle prestazioni, utilizzo degli scambi, intese, ordine di acquisto o accordi che pretendono di modificare, variare, rinunciare, integrare o spiegare qualsiasi disposizione delle presenti CGV sarà efficace se non diversamente concordato per iscritto dalle parti.

 

2. ORDINI E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI VENDITA

2.1 Il Venditore dovrà inviare una fattura pro forma o una conferma d’ordine all’Acquirente che indichi la tipologia o nome dei prodotti, le quantità e i prezzi, nonché i termini di consegna o spedizione. Si considera che l’accordo di vendita sia stato concluso quando l’Acquirente invia la conferma della fattura pro forma o della conferma d’ordine al Venditore via e-mail o per telefono.

È inoltre concordato e accettato che i Prodotti che sono stati consegnati non saranno ripresi, rimborsati o sostituiti (nessun reso) salvo in caso di non conformità del Prodotto con il suo uso specifico. In tal caso, l’Acquirente può presentare un reclamo al Venditore in base al Certificato di analisi (COA) emesso entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla ricezione dei Prodotti da parte dell’Acquirente. Il Venditore rilascia il COA all’Acquirente su sua richiesta.

Le parti possono concordare un rimborso o una sostituzione di prodotti.

Il Venditore emetterà la fattura alla data di spedizione.

2.2 Il Venditore può fornire Prodotti in eccesso o in difetto fino al 5% del peso o del volume ordinato. Se i Prodotti sono venduti sfusi, l’Acquirente dovrà pagare la quantità effettiva fornita. Solo le differenze di peso netto o di volume superiore al 5% possono essere oggetto di reclami quantitativi.

Il Venditore non sarà responsabile per la misurazione, il campionamento e/o l’analisi dei Prodotti. La quantità e la qualità dei prodotti si basano sui documenti di trasporto e sul COA emesso nel luogo di carico. I risultati di tali misurazioni, campionamenti e analisi devono essere trattati, in assenza di frodi o errori evidenti, in modo conclusivo e vincolante per quanto riguarda la quantità e la qualità dei Prodotti caricati. I reclami in merito alla quantità o difetti di qualità devono essere presentati mediante comunicazione scritta dall’Acquirente al Venditore entro dieci (10) giorni lavorativi dalla consegna dei Prodotti o si ritiene che i Prodotti siano stati accettati senza riserva alcuna. L’Acquirente dovrà allegare alla sua richiesta adeguate prove a sostegno.

2.3 Nessun accordo di vendita può essere ceduto in tutto o in parte da una delle parti senza il consenso scritto dell’altra, ad eccezione del Venditore che può, previa comunicazione scritta all’Acquirente, cedere il proprio obbligo a qualsiasi società controllata o affiliata al Venditore.

2.4 Nessuna modifica a qualsiasi accordo di vendita avrà valore ed effetto se non concordato per iscritto tra le parti.

 

3. PREZZO

Il Prezzo dei Prodotti (il “Prezzo” o “Prezzo di vendita”) sarà il prezzo sulla fattura pro forma o sulla conferma d’ordine inviata all’Acquirente. Il Venditore ha il diritto di adattare tali prezzi in qualsiasi momento in base alla variazione dei costi di spedizione e/o alla variazione delle imposte applicabili a qualsiasi vendita dei Prodotti. In caso di variazione del prezzo da parte del Venditore, l’Acquirente avrà il diritto di annullare l’ordine o di ridurre la quantità ordinata prima della spedizione.

 

4. TASSE

Eventuali tasse, accise o oneri governativi imposti sul valore aggiunto alla produzione, vendita, conservazione, utilizzo o trasporto di qualsiasi Prodotto venduto, devono essere pagati dall’Acquirente al Venditore in aggiunta al Prezzo. L’Acquirente dovrà fornire al Venditore, su richiesta, certificati di esenzione debitamente compilati per qualsiasi imposta da cui l’Acquirente richiede l’esenzione.

 

5. PAGAMENTO

I termini di pagamento sono definiti nella fattura pro forma o nella conferma d’ordine emessa dal Venditore.Se non diversamente concordato per iscritto, i pagamenti da parte dell’Acquirente devono essere effettuati in anticipo, alla data di accettazione della fattura pro forma o della Conferma d’ordine da parte dell’Acquirente.Tutte gli oneri o spese bancarie relative al pagamento della fattura sono a carico dell’Acquirente.Il venditore si riserva il diritto di trattenere la spedizione in caso di (a) ritardo nel pagamento dell’acquirente; (b) mancato pagamento; o (c) mancata garanzia del pagamento su richiesta del Venditore.

Qualsiasi fattura che non viene pagata in conformità con i termini di pagamento matura una penalità del 5% annuo del saldo dovuto, calcolato su base giornaliera fino al completo regolamento. Inoltre, l’Acquirente sarà responsabile di tutti i costi sostenuti dal Venditore per la riscossione dell’importo non pagato, pari a una somma forfettaria del 10% dell’importo residuo, comprensivo degli interessi maturati. Nel caso in cui l’Acquirente non riesca a effettuare pagamenti tempestivi di qualsiasi somma dovuta al Venditore, il Venditore può compensare, trattenere o recuperare qualsiasi pagamento dovuto all’Acquirente ai sensi del presente Accordo di vendita o di qualsiasi altro accordo tra le parti, senza alcuna notifica preventiva all’Acquirente.

 

6. TITOLO E RISCHIO DI PERDITA

Salvo quanto diversamente concordato per iscritto tra le parti, il titolo e il rischio di perdita passano all’Acquirente al momento della consegna al corriere presso lo stabilimento o il magazzino del Venditore. I prodotti devono essere spediti come concordato tra il Venditore e l’Acquirente. Le condizioni di trasporto per esportazione / importazione sono regolate dalla Camera di commercio internazionale Incoterms 2010.

 

7. GARANZIA LIMITATA

7.1 Non sussiste alcuna garanzia, dichiarazione o condizione di alcun tipo, espressa o implicita (inclusa alcuna garanzia di idoneità per un uso particolare dei Prodotti, utilizzati singolarmente o in combinazione con altre sostanze o in qualsiasi processo), tranne che il materiale deve essere della qualità specificata nella fattura pro forma o nella conferma d’ordine e nessuna garanzia è implicita di legge. Salvo quanto diversamente previsto nella presente, per qualità si intende che i Prodotti sono conformi alle specifiche del Venditore in vigore al momento dell’accettazione della Fattura pro forma o della Conferma dell’ordine da parte dell’Acquirente o di altre specifiche espressamente espresse come parte delle presenti CGV. La determinazione finale dell’idoneità dei Prodotti per l’uso previsto dall’Acquirente è di esclusiva responsabilità dell’Acquirente ed il Venditore non avrà alcuna responsabilità in relazione a tale idoneità. Nessun suggerimento per l’uso è inteso e nulla deve essere interpretato come una raccomandazione a violare qualsiasi brevetto esistente o qualsiasi legge o regolamento federale, statale o locale.

7.2 Fermo restando quanto sopra, la responsabilità totale del Venditore e delle sue affiliate nei confronti dell’Acquirente per qualsiasi pretesa, perdita o danno derivante da qualsiasi causa, sia basata su contratto, negligenza o altro illecito, responsabilità oggettiva, violazione di brevetto, violazione di in garanzia o in altro modo, non dovrà in alcun caso superare il prezzo di vendita dei prodotti da cui tale causa è sorta. In nessun caso il Venditore sarà ritenuto responsabile per danni speciali, incidentali, punitivi, consequenziali o esemplari, inclusi, a titolo esemplificativo, perdita di entrate o profitti. Il Venditore non sarà responsabile nei confronti dell’Acquirente, a titolo di contributo, indennizzo o altro, per qualsiasi parte di qualsiasi perdita, danno o lesione a persone o cose risultante dalla gestione, conservazione, trasporto, rivendita dell’Acquirente, uso o smaltimento dei Prodotti, tranne nella misura in cui tali perdite, danni o lesioni siano causati dalla violazione da parte del Venditore della sua garanzia, come specificato nella precedente Sezione 5 ed entro il limite dei danni di cui alla presente Sezione 7.

7.3 Il Venditore non sarà responsabile nei confronti dell’Acquirente per eventuali ritardi o inadempienze derivanti da eventi al di fuori del ragionevole controllo del Venditore, inclusi, a titolo esemplificativo, cause di forza maggiore, guerra, crisi pandemiche, vandalismo, sabotaggio, incidenti, esplosioni, alluvioni, scioperi, controversie di lavoro, guasti meccanici, embarghi o altre restrizioni all’importazione o all’esportazione, carenza o incapacità di ottenere energia, carenza di parti idonee, materiale, attrezzature, manodopera o trasporto, atti di subappaltatori, interruzione di servizi di pubblica utilità o atti di qualsiasi unità di governo o agenzia governativa.

7.4 Nel caso in cui una delle Parti sospenda o cessi il funzionamento di qualsiasi impianto di produzione o di consumo poiché l’operazione e/o i Prodotti non rispettano o diventano antieconomici in virtù del rispetto di qualsiasi legge, regolamento, ordinanza, norma governativa applicabile, ordinanza o decreto relativo all’inquinamento, all’ecologia, all’ambiente, alla salute o alla sicurezza, ciascuna delle parti avrà il diritto, in caso di sospensione, di sospendere o, in caso di cessazione, di risolvere il presente Accordo di vendita senza alcuna responsabilità con un preavviso scritto all’altra parte di quindici anni (15) giorni.

 

8. VARIE

8.1 L’Acquirente garantisce di non rivendere i Prodotti o le informazioni tecniche a soggetti terzi o soggetti giuridici o in qualsiasi Paese soggetto a sanzioni e/o blocchi degli Stati Uniti e/o dell’Unione Europea.

8.2 Qualsiasi accordo di vendita deve essere interpretato e applicato secondo le leggi italiane. Qualsiasi controversia derivante da eventuali accordi di vendita deve essere portata esclusivamente dinanzi al Tribunale di Roma (Italia), ad esclusione di qualsiasi altra giurisdizione.

8.3 Se le condizioni finanziarie dell’Acquirente diventano deteriorate o insoddisfacenti per il Venditore, l’Acquirente dovrà versare un pagamento anticipato su richiesta del Venditore e le spedizioni potranno essere trattenute fino a quando tale pagamento non verrà ricevuto. L’Acquirente si impegna a pagare le spese di incasso sostenute dal Venditore comprese le spese legali.

8.4 Qualsiasi decisione del Venditore di proseguire l’esecuzione del presente Accordo di vendita nonostante qualsiasi violazione o inadempienza dell’Acquirente non costituirà o sarà interpretata come una rinuncia a tale inadempienza o violazione. Nessuna rinuncia espressa a qualsiasi violazione delle presenti CGV deve essere interpretata come una rinuncia a qualsiasi ulteriore violazione.

8.5 Se una qualsiasi disposizione in queste CGV viene annullata o dichiarata nulla o inefficace da qualsiasi autorità giudiziaria, questo non pregiudica le altre disposizioni in queste CGV, che rimangono in vigore nella massima misura possibile.

 

9. TEMPI DI APPLICAZIONE E MODIFICHE ALLE CGV

Le CGV applicabili a qualsiasi vendita sono quelle prevalenti al momento della fattura pro forma o della conferma d’ordine. Il Venditore si riserva il diritto di modificare le presenti CGV in qualsiasi momento, senza preavviso. Queste CGV sono disponibili in qualsiasi momento sul sito web del Venditore www.axxonoil.com. È responsabilità dell’Acquirente riesaminare le CGV a ciascun Accordo di vendita. Qualsiasi ordine di acquisto emesso dall’Acquirente implica l’accettazione da parte dell’Acquirente di queste CGV.

 

 

Ultimo aggiornamento: 15/07/2020.